RACCOMANDAZIONI PER UN CORRETTO SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020

Data:
10 Settembre 2020
In vista delle prossime elezioni si raccomanda ai cittadini di Calvizzano di attenersi alle seguenti raccomandazioni:
  1. Assicurarsi di essere in possesso della tessera elettorale. Qualora sia stata smarrita, recarsi immediatamente al Comando di Polizia Municipale per la denuncia di smarrimento e, subito dopo, all’Ufficio Anagrafe per il ritiro del duplicato così pure se deteriorata o sono terminati gli spazi disponibili per il timbro. Si raccomanda, altresì, agli elettori diciottenni ed ai nuovi residenti di recarsi all’Ufficio Anagrafe per il ritiro delle tessera. Tutto ciò al fine di evitare di recarsi negli uffici comunali durante le operazioni di voto per il ritiro della tessera e rischiare di creare assembramenti.
  2. Nel ricordare che si voterà domenica 20 settembre dalle 7 alle 23 e lunedì 21 dalle 7 alle 15, si invitano gli elettori che ne hanno la possibilità ad utilizzare la giornata di lunedì per votare e di evitare le cd. “ore di punta” generalmente registrate la domenica dalle 12.00 alle 13.30 e dalle 18.00 alle 20.00
  3. Non recarsi al seggio elettorale:
    • In presenza di febbre (oltre i 37,5°) o altri sintomi influenzali.
    • Se soggetti a provvedimenti di quarantena o risultati positivi al virus.
    • In seguito a contatti faccia a faccia in locali chiusi con persone infette o sospettate di esserlo.
    • Se nei 14 giorni precedenti provenga da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS
  4. Se possibile, recarsi al seggio elettorale a piedi. In caso di utilizzo dell’auto è disponibile il parcheggio comunale in via Galiero. Per i cittadini in possesso di contrassegno H sono disponibili anche i posti riservati ai disabili in via della Libertà e il parcheggio retrostante alla scuola Diaz.
  5. L’area di attesa è il piazzale antistante alla scuola Diaz. Durante l’attesa si raccomanda di mantenere il distanziamento sociale di 1 metro e di indossare la mascherina. Viale Armando Diaz sarà pedonalizzata a partire dall’incrocio con via Conte Mirabelli fino all’incrocio con via Alcide De Gasperi.
  6. All’ingresso sarà obbligatorio sottoporsi alla misurazione della temperatura e sarà possibile igienizzare le mani con l’antisettico. Le entrate saranno contingentate fino ad un massimo di 40 elettori all’interno dell’edificio scolastico.
  7. Si segnala che al piano terra sono posizionate le sezioni 1-2-3-4, mentre al primo piano sono posizionate le sezioni 5-6-7-8-9-10;
  8. Durante la permanenza nell’Istituto scolastico è fatto divieto di abbassare la mascherina, creare assembramenti e non rispettare il distanziamento. Seguire la segnaletica installata. L’elettore dovrà immediatamente recarsi all’esterno della propria sezione elettorale e attendere il proprio turno rispettando la fila e il distanziamento di 1 metro posizionandosi sull’adesivo “Stai qui”;
  9. Una volta entrati nella sezione, si raccomanda di lavare le mani con l’antisettico, di posizionarsi sulla segnaletica orizzontale e mantenere la distanza di 2 metri dai componenti del seggio e di abbassare la mascherina per il tempo strettamente necessario al riconoscimento. Avvicinarsi ai componenti del seggio fino ad una distanza massima di 1 metro fermandosi sulla segnaletica orizzontale per far visionare il documento di riconoscimento, ricevere le schede e la matita e, dopo aver votato, riporre le schede direttamente nelle urne. Si consiglia, infine, un ulteriore lavaggio delle mani.
  10. Una volta espletato l’esercizio del voto recarsi immediatamente verso l’uscita seguendo l’apposita segnaletica posizionata al piano terra ed uscendo attraverso l’area retrostante alla scuola Diaz, evitando di trattenersi oltremodo nell’edificio scolastico.

                                                                     La Commissione straordinaria
  



 

Ultimo aggiornamento

Domenica 09 Maggio 2021